Sherbet Auto

(GSC x Pink Panties) x Northern Lights auto

  • Ciclo di vita : 9-10 settimane
  • Tipo di coltivo : Indoor/Outdoor
  • Dominante : Indica
  • Rendimento : Massiccio
  • THC : Alto (23 - 26%)
  • Sapore : Citrico Fruttoso
  • Effetto : Rilassante
  • Esperienza : Esperto
Choose your pack
Pack
  • 1
  • 3
  • 5
  • 25
Tasse incluse
-
+

  • Puoi pagare con Visa/Mastercard, bonifico bancario o in contanti.

    Spedizione gratuita con ordini superiori a 250€

    Tutti i prodotti Seedstockers sono garantiti per essere di alta qualità.

Semi omaggio sopra i 59,00 € di spesa

Spedizione discreta

Sherbet Auto seeds

Un sapore incredibile con un tempo di fioritura rapido!

Seedstockers è orgogliosa di presentare la Sherbet Auto, la nostra versione di Orange Sherbet Auto. Si tratta di una varietà autofiorente che offre un sapore incredibile, un aspetto meraviglioso, è facile da coltivare ed è un ottimo punto di partenza per i coltivatori alle prime armi.

Una delle cose migliori della Sherbet Auto è che rimane piccola e discreta, il che significa che rimane ben nascosta su un balcone, una terrazza oppure in un giardino sul retro Raccomandiamo vivamente la Sherbet Auto ai coltivatori che hanno un’altezza limitata, sia indoor che outdoor e che ritengono molto gratificante la coltivazione con il metodo SOG.

Con un tempo di fioritura così rapido (9-10 settimane dal seme al raccolto), potrete raccogliere più volte durante l'anno quando piantate outdoor. Chi vive dove l’estate è breve con un clima freddo troverà nella nostra Sherbet Auto la tranquillità di essere pronta al raccolto ogni 3 mesi.

Da dove deriva la Sherbet Auto?

Abbiamo creato la Sherbet Auto incrociando la nostra autofiorente Northern Lights Auto e invertendola con il nostro miglior fenotipo di un incrocio tra Girl Scout Cookies e Pink Panties. L'incrocio di Cookie e Pink Panties è diventato molto popolare sulla costa occidentale degli Stati Uniti e si è presto diffuso in Europa e nel resto del mondo.

Il risultato è una pianta autofiorente di piccole dimensioni che mantiene un profilo terpenico ricco e agrodolce, un contenuto di resina prolifico e richiede solo 70 giorni dalla semina al raccolto. Abbiamo mantenuto tutti i tratti più desiderabili di entrambi i ceppi parentali, oltre alla tenace resistenza delle genetiche di Northern Lights Auto utilizzate.

Che aspetto hanno le piante della varietà Sherbet Autofiorente?

Quando è maturata completamente, la Sherbet Auto raggiunge i 75-90 cm di altezza, con una cima principale e dei rami laterali lunghi e sottili. A causa del suo modo di crescere, è consigliabile utilizzare il metodo SOG, cioè un grande volume di piante coltivate a stretto contatto. I fiori diventano compatti, con una spazio tra gli internodi molto stretto. Noterete un'abbondanza di rami laterali sottili che formano cime compatte e dense fino in cima, scintillanti di resina.

Quanto producono le piante di Sherbet Auto?

La Sherbet Auto è in grado di produrre tra i 60-90 grammi per pianta. Se le coltivate a stretto contatto con il metodo SOG, nelle giuste circostanze potete ottenere rese di 400-450 grammi per metro quadro. La quantità che ogni pianta può produrre dipende dalla quantità di luce, dalle sostanze nutritive e dalle dimensioni del vaso.

Le piante di Sherbet Auto hanno bisogno di molta manutenzione?

Assolutamente no, infatti si tratta di una varietà facile da coltivare, non richiede quasi nessuna manutenzione e supporto. Grazie alla sua bassa statura e all'incredibile rapidità del raccolto, il tempo di coltivazione è limitato a 70 giorni. La Sherbet Auto è un'ottima varietà base per i coltivatori indoor o outdoor alle prime armi con le varietà autofiorenti. Non è necessario sostenere i rami laterali oppure aggiungere canne di bambù o reti, rendendola quindi una pianta facile da coltivare.

Qual è l'aroma delle cime della Sherbet Auto?

Negli ultimi anni, la scena statunitense ha aperto la strada in termini di tendenze e sapori più recenti, per cui ci siamo assicurati di mantenere quel profilo dolce, acido e di biscotto che è diventato così popolare in tutto il mondo. L'aroma della Sherbet Auto può essere descritto come un complesso mix di limone, sorbetto acido con un retrogusto dolce e aspro, in cui dominano i terpeni cariofillene e mircene. Se vi piacciono gli incroci di Cookie, allora la Sherbet Auto sarà la cosa più simile, in forma autofiorente.

Qual è il sapore della Sherbet Auto?

Quando fumate la Sherbet Auto, la sensazione deve essere quella di fumare uno dei fiori più gustosi in circolazione! Ogni tiro di joint produce un profilo di sorbetto acido, agrumato, al limone, dolce come una caramella, tagliente e frizzante che vi laverà la bocca come un tonico ai terpeni. Quando si fumano gli estratti, i sapori vengono amplificati ad un altro livello che ricopre la bocca con una serie di sapori e di gioia.

sherbet-autoflower

Come appaiono le cime essiccate della Sherbet Auto?

Le sue cime non sono grandissime, in realtà quelle piccole, strette e compatte sono d'élite. Ad un esame più attento, brillano come diamanti e hanno una sfumatura verde lime avvolta dai pistilli arancioni. Ha un fascino straordinario e si adatta bene ai coltivatori commerciali che hanno bisogno di un fiore che faccia girare la testa. Le cime sono piuttosto piccole e compatte e, quando si spremono, hanno una qualità dura come la roccia.

Per quel che riguarda il rendimento degli estratti e dell'hashish?

Il rendimento della Sherbet Auto quando si produce water hash, BHO o rosin è buono. Raccomandiamo vivamente questa varietà a tutti gli estrattori esperti, in quanto si possono ottenere dei risultati incredibili in termini di hashish e di rosin. È una varietà magnifica per la produzione di dry sift inoltre produce alcuni dei migliori full melt in circolazione, degni di qualsiasi vittoria di coppa. Nel complesso si tratta di una scelta saggia per gli estrattori e i produttori di hashish che preferiscono gli estratti di piante intere.

Effetto della Sherbet Autofiorente

Analizzando un campione di Sherbet Autofiorente, i risultati hanno rivelato il 33,27% di cannabinoidi totali e il 26,80% di THC. Gli effetti sono rilassanti, forti e profondamente terapeutici. La Sherbet Auto può essere un modo meraviglioso per rilassarsi nelle ore serali, prima di prepararsi ad un sonno lungo e profondo. I fumatori che non hanno un'elevata tolleranza apprezzano molto il fumo della Sherbet autofiorente, in quanto si lasciano andare ad una mente sognante e rilassata, senza essere sopraffatti dalla potenza. Consigliamo questa varietà per distendersi, per rilassarsi davanti ad una maratona di film o a una serie di Netflix, oppure semplicemente per oziare durante un fine settimana particolarmente pigro.

manuale di coltivazíone

   Come coltivare i semi di cannabis della Sherbet Autofiorente?

Ciò che rende i semi di cannabis della Sherbet Auto così eccezionali è che non richiedono un regime di luce prestabilito come le piante di cannabis fotoperiodiche tradizionali. Quindi, potete tranquillamente lasciar crescere le vostre piante di Sherbet Auto su un balcone illuminato dai lampioni, senza che la fioritura venga interrotta.

Il nostro consiglio è quello di coltivare questa varietà con il metodo Sea of Green, per massimizzare la stanza di coltivazione e lavorare in uno spazio di coltivazione di dimensioni ridotte. La Sherbet Auto regala degli ottimi risultati sia outdoor che in serra. Grazie alle loro dimensioni ridotte, le piante di Sherbet Auto sono facili da nascondere e possono essere piantate insieme ad altre piante di compagnia per esaltare ancora di più queste caratteristiche di furtività.

  Come coltivare i semi di marihuana di Sherbet Auto indoor?

La coltivazione indoor della cannabis permette al coltivatore di controllare e regolare meglio il proprio giardino indoor utilizzando l'illuminazione HID. Quando si tratta di coltivare una Sherbet Auto indoor, vi consigliamo di far germinare i semi e di piantarli direttamente in un vaso di grandi dimensioni, da 15-20 litri.

Per quanto riguarda il programma di illuminazione, vi consigliamo di fornire tra le 18 e le 20 ore di illuminazione intensa (HPS/MH/LED). La Sherbet Auto è una forte bevitrice e può facilmente consumare grandi quantità di acqua e di soluzione nutritiva. Inoltre è possibile somministrare un livello di E.C. superiore al normale quando si utilizza un metodo idroponico.

Le piante di Sherbet Auto impiegano le prime 3-4 settimane per diventare una pianta vegetativa bassa e tozza. Poi, dalla 5-7 settimana, queste piante iniziano a fiorire rapidamente per essere pronte al raccolto entro 70 giorni, se coltivate indoor. È inoltre essenziale assicurarsi che l'umidità relativa e la temperatura rimangano costanti, con un ricircolo di aria fresca intorno alle piante.

  Per quanto riguarda la temperatura e l'umidità indoor?

Per quanto riguarda la temperatura, si deve puntare ai 24 gradi con una temperatura di spegnimento delle luci intorno ai 18-20 gradi centigradi. L'umidità relativa dopo la quarta settimana dovrebbe essere abbassata con un deumidificatore fino al 40%. Un livello di umidità elevato insieme ad una scarsa circolazione dell'aria possono favorire l'infezione delle piante da fiore da parte di agenti patogeni trasportati dall'aria, come l'oidio e le muffe.

Il modo più semplice per assicurarsi che il vostro giardino indoor di Sherbet Auto rimanga felice e sano è quello di utilizzare più ventilatori oscillanti che ruotano a livelli diversi, per mantenere il ricircolo dell'aria e la corrente il più freschi possibile. Le sacche d'aria stagnante favoriscono l'insediamento degli agenti patogeni e, in alcuni casi, possono far marcire la pianta dall'interno.

Come coltivare i semi di cannabis di Sherbet Auto outdoor?

Grazie ai tempi rapidi che intercorrono dal seme al raccolto, piantare questa varietà outdoor può essere molto gratificante, soprattutto per i coltivatori su scala commerciale che utilizzano il metodo Sea of Green. È buona norma far germinare i semi e piantarli in un vaso di plastica o in geotessile di grandi dimensioni, ad esempio da 25 litri.

È molto importante che le piante di Sherbet Auto ricevano la maggior quantità possibile di luce solare diretta, quindi è consigliabile tenerle in una posizione esposta a sud. Se coltivate all'interno di una serra, potete lasciar crescere la vostra Sherbet Auto naturalmente e vi stupirà producendo dei risultati davvero notevoli in tutti i tipi di clima. Le piante di Sherbet Auto prosperano nei climi caldi e tropicali, con raccolti continui durante tutto l'anno, ma si adattano bene anche ai climi più freddi in quanto terminano rapidamente.

Qual è il programma di alimentazione della Sherbet Auto?

Quando dovete nutrire una qualsiasi pianta, è importante permettere alle radici di crescere e di cercare le sacche d'aria e l’umidità nel terreno di coltura. Soprattutto quando si coltivano varietà autofiorenti che richiedono 3-4 settimane per stabilire la loro zona radicale e diventare una pianta di cannabis forte e sana.

Consigliamo di assicurarvi che il terreno di coltura contenga già tutti gli elementi primari (NPK) e gli oligoelementi necessari per le piante e che possa essere alimentato con un fertilizzante liquido o con della semplice acqua. Non bisogna mai esagerare con la fertilizzazione e bisogna sempre tenere conto del gusto finale, quindi la soluzione migliore è quella di irrigare le piante solo con dell’acqua.

Anche l'uso di un booster progettato per la fase di fioritura può aumentare le rese, ma in questo caso è meglio seguire la tabella di alimentazione fornita dall'azienda produttrice dei nutrienti e considerare anche un periodo di lavaggio.

  Quale tipo di terriccio è consigliabile per coltivare le piante di Sherbet Autofiorenti?

Se avete un terriccio fresco e ben bilanciato, ricco di microrganismi benefici, siete sulla buona strada per il successo! Tutte le piante di cannabis prosperano in un terreno vivo che permette alle radici di ottenere le sostanze nutritive essenziali quando ne hanno bisogno. Una delle cose più importanti quando si parla di terreno di coltura è sapere che è necessaria una buona qualità di drenaggio ed un’abbondanza di ossigeno. Ciò significa semplicemente che quando si annaffiano le piante, dovrebbe uscire dal fondo un flusso d'acqua chiara nei primi 30-60 secondi, senza che il terreno si intasi e diventi pesante da raccogliere.

Questo tipo di terreno può essere facilmente ottenuto mescolando ¾ di terriccio con ¼ di fibra di cocco e/o perlite. Più perlite e cocco vengono aggiunti alla miscela di terriccio, più ossigeno e sacche d'aria saranno presenti, consentendo innaffiature più frequenti e una base radicale molto più consolidata. Consigliamo sempre di inoculare il terreno di coltura con dei funghi endomicorrizici, i quali formeranno una relazione simbiotica con le piante, favorendo l'assorbimento dei nutrienti e aumentando la resistenza a stress e malattie.

  Qual è il miglior programma di illuminazione per la Sherbet Auto?

La particolarità della coltivazione delle varietà di cannabis autofiorenti è che crescono e fioriscono anche nelle condizioni di illuminazione più estreme. In outdoor riteniamo che piantare da maggio ad agosto produca migliori risultati, inoltre mantenere le piante in una posizione esposta a sud è molto importante.

Indoor vi consigliamo di fornire 18-20 ore di illuminazione HID, ma si può anche coltivare la Sherbet Auto nel grow di fioritura con un fotoperiodo inferiore a 12/12, vedrete che produrrà degli ottimi risultati. Se la coltivate in un ambiente urbano, i lampioni e le fonti di illuminazione esterne non influenzeranno la crescita della Sherbet Auto.

sherbet-auto

5 consigli di coltivazione per ottenere il meglio dalla Sherbet Autofiorente

sherbet-auto

1. Piante piccole e discrete

La Sherbet Auto ama rimanere bassa e discreta, il che la rende la migliore amica dei coltivatori outdoor. Grazie alla sua altezza ridotta, in media tra i 60 e i 90 cm, è facile mimetizzare queste piante outdoor, sarà facile tenere ben nascosto il vostro giardino. Il nostro consiglio principale è quello di utilizzare qualche pianta di compagnia, che potete facilmente reperire in un garden center locale.

2. Raccolti consecutivi dove il clima è caldo

Chi ha la fortuna di vivere dove il clima è caldo, come il Sud Europa o il Sud della California, può ottenere il massimo da questo ibrido autofiorente a fioritura rapida. Il nostro consiglio principale è quello di piantare da marzo a settembre inoltrato, per consentire un raccolto perpetuo back to back oppure un raccolto assicurato di cime di alta qualità. È possibile ottenere un ottimo risultato anche coltivando più tardi, ma i raccolti saranno notevolmente inferiori.

3. Varietà dalla maturazione fast per le estati brevi

D'altra parte, se vivete nel Nord Europa o nella costa orientale degli Stati Uniti, il lusso di piantare tutto l'anno non è un'opzione, e la preoccupazione del clima freddo e umido è una minaccia molto reale. Il nostro consiglio principale è di piantare la Sherbet Auto outdoor tra i mesi di maggio e agosto. In questo modo potrete raccogliere 2 raccolti ed eliminare il rischio di oidio e muffe.

4. Usate vasi in geotessile (di feltro) di grandi dimensioni

Come già detto, a meno che non vogliate piantare un gran numero di semi di Sherbet Auto e coltivare in un impianto SOG compatto, il nostro consiglio principale è quello di piantare direttamente nei vasi in geotessile di grandi dimensioni. Il vantaggio di coltivare in un vaso grande, ad esempio da 25 litri, è che le piante hanno una migliore chance di diventare il più grandi possibile. L'altro vantaggio è che le radici che fuoriescono possono essere potate quando entrano in contatto con l'aria sul bordo del tessuto.

5. Posizionare le piante in modo che siano esposte a sud

Se coltivate i semi di Sherbet Auto outdoor, è importante tenere le piante nella stessa direzione in cui tramonta il sole, in modo che ricevano la maggior quantità di luce solare diretta ogni giorno. Se non potete farlo a causa del luogo in cui vivete, fate del vostro meglio per spostare i vasi in modo che ricevano la maggior quantità di luce solare possibile.

Acquistate i semi di Sherbet Auto da Seedstockers

La Sherbet Auto è super veloce, estremamente gustosa e ha un effetto meraviglioso. Questa pianta a bassa manutenzione di dimensioni ridotte è un must per gli intenditori e gli amanti dei sapori. Scoprite perché la Sherbet è diventata la varietà preferita da tutti e provate voi stessi questi sapori da leccarsi i baffi, con la possibilità di raccogliere ogni 70 giorni!

Acquistate i vostri semi di Sherbet Auto da Seedstockers oggi stesso!

Anche Interessante

Seedstockers Italia Reviews with ekomi.it